Uscite non giustificate: intensificati i controlli delle Forze dell’Ordine

Giro di vite sugli spostamenti delle persone e contro la gente che sta continuando a uscire di casa.

In queste ore, tutte le forze dell’ordine ferrarese sono impegnate nel controllare l’effettiva necessità delle persone che escono dalla propria abitazione.

Ieri la Polizia Locale Terre Estensi ha inoltre accertato l’effettiva chiusura di un centro estetico ferrarese, che non aveva rispettato il divieto imposto di chiusura.

La donna è stata denunciata.

Ieri solo la Polizia Municipale estense ha effettuato più di 70 controlli.

Tra i controlli, le forze dell’ordine hanno chiesto anche lo scontrino nei casi dove i ferraresi si autocertificavano che erano appena stati a fare la spesa.

Intanto la Guardia di Finanza di Ferrara sta controllando che non si speculi soprattutto sul commercio di mascherine e di igiene della persona.

Per quanto riguarda l’aver lasciato la propria abitazione senza necessità, sono stati sei finora le persone denunciate dalle Fiamme Gialle, tutti giovani, ragazzi residenti in provincia e in città, trovati in zona GAD, senza giustificazioni valide

Considerata la zona, nota piazza di spaccio, non si esclude che alcuni dei ragazzi fermati fossero in giro alla ricerca di stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *