Vaiolo delle scimmie: primo caso in Emilia-Romagna

“Ieri sera è stato riscontrato il primo caso di vaiolo delle scimmie in Emilia-Romagna. Si tratta di un uomo che ora è ricoverato al Sant’Orsola di Bologna, dove è isolato. Le sue condizioni sono buone e stabili ed è in corso l’indagine epidemiologica per sapere i suoi contatti. Nessun allarmismo”.

Così Giuseppe Diegoli, responsabile Area sanità veterinaria e igiene degli alimenti del servizio prevenzione collettiva e sanità pubblica Emilia-Romagna, durante l’inaugurazione della nuova sede territoriale di Bologna dell’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.