Valli Ostellato, da Pasqua la nuova offerta turistica

12 vallette ostellato

Sarà un Ati, composta da quattro soggetti, a gestire sino al 2016 il comprensorio delle Vallette di Ostellato. Duecento ettari di terreno, quattro valli comprese tra il canale navigale e il canale circondariale divenute oasi di protezione della fauna, una lingua di terra e acqua lunga 10 chilometri, mèta di turisti ed amanti dell’ambiente.

L’associazione temporanea d’impresa si è aggiudicata il bando pubblico del Comune che, la primavera scorsa, aveva già affidato ad una parte delle imprese, oggi vincitrici del bando, la gestione provvisoria per mantenere alta l’offerta delle Valli.

Le attività sono di fatto state ‘spacchettate’ affidando la programmazione del comprensorio naturalistico a soggetti privati ed associazioni già radicati sul territorio.

La cooperativa ravennate Atlantide che già si occupa di presidi importanti come il Verginese e l’Oasi di Bando, amplierà l’offerta turistica delle Vallette: dalle escursioni guidate nell’oasi a piedi e in bici, collaborazione con gli astrofili (ad Ostellato c’è l’osservatorio) il mondo della scuola con le attività didattiche e ricreative. Ad occuparsi della ristorazione ci saranno i gestori dell’Antica osteria delle Volte di Ferrara.

Immersa nel verde dell’Oasi c’è anche la piscina, che sarà gestita dall’ Asd fitness che già si occupa del palazzetto dello sport di Ostellato, un punto ristoro ed un’area picnic. A gestire la pesca sportiva sarà invece la Fipsas. Le valli di Ostellato negli anni scorsi hanno già ospitato i campionati di pesca sportiva con 40 nazioni partecipanti. In queste terre, con i suoi circa14km, c’è il campo pesca più lungo del mondo.

L’ apertura di tutti servizi è prevista già nelle prossime settimane: per il week end di Pasqua saranno in funzione alcune attività come ad esempio le escursioni; già aperte le camera e i bungalow con 52 posti letto, mentre il ristorante aprirà a fine aprile.

%CODE%

Un pensiero su “Valli Ostellato, da Pasqua la nuova offerta turistica

  • 02/04/2013 in 12:43
    Permalink

    buongiorno le volevo chiedere se e’ possibile campeggiare a carpfishing all’interno delle vallette? grazie

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *