Vassalli con Fiorenzuola per incrementare la striscia positiva

Prova di maturità per il quintetto di Furlani che vuole restare nella parte alta della classifica

Nona giornata del girone di andata del campionato di C Gold e la 2G Vassalli del coach Adriano Furlani sabato sera è attesa da una gara importante: al Pala Palestre, con palla a due alle ore 21, capitan Massimo Farioli e compagni affronteranno la Pallacanestro Fiorenzuola 1972. Con il successo importante contro l’LG Competition Castelnovo Monti, i gialloblù del coach Simone Lottici hanno raggiunto il terzo posto della graduatoria, appaiati ai biancazzurri, che sabato sera saranno ancora privi della leadership di Alessandro Petronio. Coach Furlani come sempre punterà sulla presenza dei vari Davico, Matteo Ghirelli e Mandic, attese conferme pure da chi si alzerà dalla panca che, come capitato ad Anzola nell’ultimo turno del campionato, dovrà dare un contributo importante.

Match davvero importante, quello di sabato sera, con il pubblico del Pala Palestre che dovrà recitare un ruolo da protagonista. Nella “casa” della 2G Vassalli è atteso il colpo d’occhio delle grandi occasioni, anche perché parliamo pur sempre di un match di alta classifica, con due formazioni che stanno attraversando un buon momento di forma.

“Contro Fiorenzuola sarà il primo vero banco di prova di maturità – le parole dell’assistant coach biancazzurro Mattia Campi –, ancora orfani di Petronio dovremo fare valere il fattore campo. Veniamo da un buon momento, vittoria casalinga contro San Lazzaro e un ottimo successo di squadra in quel di Anzola, con un buon contributo anche dalla panchina. Sarà importante ripetersi contro una squadra esperta, di categoria, che sa fare a giocare a basket insieme ed è ben allenata, con alcuni singoli di rilievo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *