Veglia funebre per gli alberi abbattutti fuori dallo stadio “Mazza”

13529077_1177230445643291_6974722625611550126_n

Veglia funebre ieri sera alle 21 in corso Piave, dove questa settimana sono stati abbattuti dodici alberi, più i tre di via Cassoli, per fare posto all’installazione dei tornelli di filtraggio necessari alla società Spal per partecipare alla prossima stagione di Serie B.

A organizzare l’iniziativa un gruppo di ambientalisti, gli stessi che mercoledì mattina si sono incatenati agli alberi per cercare di bloccare l’operazione di abbattimento e che hanno tentato, senza riuscirci, di avviare una trattativa con il comune di Ferrara per trovare un progetto alternativo.

Foto tratte da Facebook

13466363_1177230505643285_2115188033209269381_n

13466541_971531989641924_639703756097059589_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *