Veglia per Alessio a Porto Garibaldi

Il cuore di Alessio Vitali ha smesso di battere ieri, ma ancora non ci si rassegna a quanto è accaduto.

Non si affievolisce il dolore per la scomparsa del giovane di 17 anni del lido degli Estensi, che domenica mattina poco dopo le 3 a bordo del suo scooter è andato a sbattere contro un albero, sulla via del Mare all’altezza del lido di Volano.

Dopo ore di agonia, ieri nel primo pomeriggio Alessio è morto nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Cona, dove era ricoverato.

I genitori, il presidente dell’Ascom di Comacchio Franco Vitali e la moglie, hanno deciso di donare gli organi, le cornee degli occhi di Alessio. Un ultimo regalo del giovane che in tanti conoscevano in paese.

“Non ci sono parole”. E’ questa la frase più digitata nei commenti dei siti che danno la notizia della morte di Alessio Vitali.

Anche sul social network Facebook si contano tanti messaggi di dolore e di cordoglio.

A giorni si terrà il funerale.

Questa sera alle 21 la famiglia Vitali invita tutti a partecipare alla veglia in ricordo di Alessio nella chiesa di Porto Garibaldi.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=13e6bed0-08af-4c42-99ad-df2d37f8c32f&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *