Vendola incontra gli operai della Berco

Ha voluto incontrare gli operai della Berco Nichi Vendola a Ferrara, questa mattina, per la campagna elettorale delle primarie del Pd che si terranno domenica 25 novembre. Al cinema Apollo, dove si è riunito tutto il quartier generale di Sel, guidato da Stefano Cavallini, dopo quasi un’ora di ritado, nel frattempo sono arrivati sindacalisti di altri settori, ex amministratori, come Roberto Soffritti, oltre a numerosi simpatizzanti e diversi curiosi, Vendola è arrivato per iniziare subito un colloquio con le Rsu dell’azienda che ha sede a Copparo.

Vendola non ci sta a farsi dire dai giornalisti che con in pancia il problema dell’Ilva di Taranto, lui è il presidente della Regione Puglia, agli operai di Berco non può portare certo belle notizie. L’Ilva, dice, coma la Fincantieri di Genova e tutte le altre grandi fabbriche in crisi stanno invece nella pancia del Paese e per questo – sostiene con forza – lo Stato deve tornare ad occuparsi del settore…

Il problema della vendita di Berco, semmai sarà venduta, dicono dall’altra parte le Rsu, è infatti il male minore dell’azienda copparese.

Poi si torna sul piano della campagna elettorale e sull’intenzione di anticipare la data del voto al 10 marzo, Vendola risponde che è la strada giusta: il governo Monti, commenta, ha strozzato il Paese e ora la crisi sociale rischia di diventare una crisi democratica. Il problema – dichiara Vendola – è azzerare chi ha voluto l’attuale legge elettorale.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=ebb3b6bd-79cc-49d3-86e6-7ec023e1a4da&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

One thought on “Vendola incontra gli operai della Berco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *