Veneto Banca: sospeso il pagamento del bond in scadenza il 21 giugno.

La notizia, riferita oggi dal quotidiano economico Il Sole 24 Ore, racconta di un decreto-lampo approvato ieri sera dal Governo, che  sospende  e rinvia di sei mesi i rimborsi per i bond subordinati delle banche in attesa dell’aiuto statale, come Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza.

La misura è del tutto eccezionale e , secondo l’agenzia Reuter Italia , sarebbe  propedeutica alla soluzione, in corso di negoziato con le autorità europee,per il salvataggio delle due banche venete.

Secondo il commento de Il Fatto quotidiano, una banca per la quale sembrava imminente il salvataggio grazie all’intervento dello Stato, “vede nuovamente avvicinarsi lo spettro della risoluzione”

Il ministro dell’economia Pier Carlo Padoan si è detto fiducioso in una soluzione che dovrebbe arrivare  dopo la definizione  dell’entità del contributo privato alla ricapitalizzazione.

In crisi anche l’accordo con le autorità europee sul salvataggio del Monte dei Paschi di Siena , per il quale  non si è ancora trovato l’accordo sulla cessione dei 26 miliardi di crediti in sofferenza: questione affidata in esclusiva,fino al prossimo 28 giugno, al Fondo Atlante, che controlla al 99,9% anche le due banche venete.

Un pensiero su “Veneto Banca: sospeso il pagamento del bond in scadenza il 21 giugno.

  • 15/08/2017 in 12:55
    Permalink

    Lo stop al pagamento senza copertura normativa, invece, avrebbe posto le premesse per il default esponendo a rischi pesanti gli amministratori di Veneto Banca.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *