Vergani per la ricerca: Pazzi tra artisti coinvolti – INTERVISTA

pazzi

L’istituto alberghiero Orio Vergani di Ferrara ha presentato ieri il proprio progetto di solidarietà per la ricerca scientifica: i ferraesi sono invitati alle quattro cene che dal 16 gennaio prossimo serviranno a sostenere la ricerca nata attorno agli studi del prof. Paolo Zamboni, direttore del Centro di Malattie Vascolari dell’Azienda ospedaliero – universitaria Sant’Anna e della sua equipe. Ogni cena avrà come ospite speciale un artista ferrarese, dallo scrittore Roberto Pazzi, al musicista Andrea Poltronieri, ai pittori Silvia Donini e Paolo Ferrari.

Sentiamo Roberto Pazzi, che dice “sono felice di partecipare a questo progetto”, e spiega perché.

[flv]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/06 int roberto pazzi.mp4[/flv]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *