Vertenza mensa ospedale: assunzioni confermate

ristorazione cona

Confermata la trasformazione del contratto di lavoro a tempo indeterminato per le 76 dipendenti delle mense dell’ospedale di Cona e del Pellegrino. Una rassicurazione che arriva direttamente da Claudio Cavaletto di “Serenissima Ristorazione”, l’azienda che gestisce entrambe le mense.

E’ quanto è emerso giovedì durante un incontro tra i sindacati e le parti interessate, Comune, Provincia e azienda. Le categorie di Cgil, Cisl e Uil avevano chiesto questo incontro per verificare lo stato delle occupazioni all’interno di “Serenissima Ristorazione”, relativamente alle assunzioni a tempo determinato dell’ex personale della ditta ‘La Ferrarese Service’, attivate a partire dai metà 2012.

Secondo una nota del Comune di Ferrara, l’esame dei dati portati al tavolo di confronto da parte del direttore generale Rinaldi e da parte di “Serenissima” hanno “facilitato l’apertura di un nuova e importante fase di dialogo tra le parti”.

L’obiettivo insomma era valutare le condizioni per ulteriori assunzioni delle lavoratrici, attualmente in mobilità, ancora in attesa di occupazione. Previsto un altro incontro in sede aziendale tra “Serenissima” e i sindacati.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *