Via libera di Tagliani per il protocollo d’intesa tra Provincia e Comune di Comacchio per gestione area a Lido di Volano

mareggiata

Via libera del presidente della Provincia, Tiziano Tagliani, alla firma del protocollo d’intesa con il Comune di Comacchio per l’uso di una parte dell’area di Lido Volano tra la riserva dello Stato, il retro spiaggia e le spiagge demaniali.

Con l’accordo l’amministrazione provinciale, proprietaria del sito, concede al Comune lagunare l’utilizzo della zona, esclusa la parte destinata al Campeggio Natura, costituita da aree verdi, strade e parcheggi attrezzati con impianto d’illuminazione pubblica, per lo svolgimento del mercato estivo settimanale e di altre attività di natura ricreativa, di promozione turistica e commerciale.

Reciproco il vantaggio per gli enti. Il Comune di Comacchio, per la valorizzazione dell’area secondo esigenze e peculiarità locali. La Provincia, perché sollevata da impegni di gestione e manutenzione, con i relativi costi. Rientra nel protocollo d’intesa anche la gestione affidata all’amministrazione guidata dal sindaco Marco Fabbri, della circostante pista ciclabile che collega il centro abitato del Lido di Volano con la spiaggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.