Viadotto Ferrara-Mare: riaperte, dopo i controlli, Superstrada e Sp 68

Uno smottamento, uno scollamento di asfalto dalla sede stradale che però non ha interessato la staticità della struttura.

Per questo motivo è stato riaperto questa mattina il viadotto sulla Ferrara-Mare, chiuso da ieri pomeriggio e per tutta la scorsa notte nel tratto tra Ostellato e Rovereto

In mattinata infatti sono state effettuate le verifiche da parte dei tecnici di Anas e Provincia, competenti sul tratto stradale, che hanno escluso il pericolo di crollo

Il provvedimento era stato preso dopo la segnalazione, ai carabinieri, di un passante sulle condizioni, definite “ammalorate” di un pilone del cavalcavia e per fare le opportune verifiche era stata decisa la chiusura, in entrambi i sensi di marcia, del tratto della superstrada

Per lo stesso motivo era stata disposta anche la chiusura della strada provinciale sp 68 nel tratto sottostante il cavalcavia che, come ha comunicato il sindaco di Ostellato, Andrea Marchi, è stata ufficialmente riaperta

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *