Vigarano Mainarda, si dimette anche il consigliere comunale di opposizione Marcello Fortini

Marcello Fortini
Marcello Fortini

Dopo le dimissioni delle quattro consigliere di maggioranza del Partito Democratico (gli assessori alla scuola Agnese De Michele ed Elena Zoboli con delega allo sport, la capogruppo Mariasole Orsini e la consigliera Barbara Chiodi) e di tre esponenti dell’opposizione, i consiglieri comunali Davide Bergamini della Lega, Mauro Zanella e Luigi Balestra di Fdi, arrivano in queste ore anche quelle di Marcello Fortini, consigliere di opposizione capogruppo consiliare ‘Per Noi Vigarano’

Questa la Comunicazione Ufficiale di Marcello Fortini

“Durante le ultime settimane si è giunti all’epilogo inglorioso di una delle legislature di governo cittadino di Vigarano peggiori dal dopoguerra. La giunta Paron che già negli anni passati aveva dato prova di incapacità politica di progetto, non riuscendo a cogliere le opportunità di crescita date dai fondi straordinari per la ricostruzione post sisma, è naufragata anche nella gestione dell’ordinaria amministrazione, cosa che ha di fatto provocato l’implosione della sua stessa maggioranza.

“Purtroppo durante questi mesi le mie condizioni di salute, con i continui ricoveri presso i vari nosocomi, non mi ha permesso di prendere parte attivamente alle iniziative politiche che, come opposizione in consiglio comunale, mi competono.  I tanti cittadini che mi hanno sostenuto e votato anche durante l’ultima tornata elettorale meritano il rispetto e a loro in primo luogo sento di dovermi rivolgere.

“Credo che, come ormai è chiaro a tutti, non vi siano più le condizioni politiche per fare il mio lavoro di consigliere comunale e per sostenere le legittime istanze dei cittadini e pertanto ritengo doveroso mettere la parola fine a questa legislatura comunicando le mie dimissioni da consigliere comunale.

“In questo momento in cui, con grande fatica, le mie condizioni di salute vanno lentamente migliorando, è arrivato il tempo di ringraziare i tanti cittadini che mi sono stati vicini e mi hanno sostenuto, confidando che, prossimamente, possa di nuovo prendere parte in maniera attiva alla politica vigaranese”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *