Vigili fuoco: “Siamo i meno pagati del settore pubblico” – VIDEO

Mai più trattati come un corpo di serie B.

Lo chiedono da tempo, e lo ribadiranno domani davanti a Montecitorio, i Vigili del Fuoco con una manifestazione organizzata dal sindacato Conapo. Più mezzi e più uomini, ma soprattutto essere inseriti nel comparto sicurezza per avere stipendi alla pari del resto delle forze dell’ordine.

Sempre in prima linea, elogiati come eroi per il lavoro svolto a seguito del terremoto oppure dopo la recente tragedia di Rigopiano, ma pagati meno e con minori garanzie contrattuali del resto delle forze dell’ordine, e di buona parte dei dipendenti pubblici. I vigili del fuoco sono stanchi di vedere soltanto lodi e nessun intervento in materia retributiva o di mezzi che li riguardi. Per questo hanno deciso di scendere in piazza, a Roma, dove sarà presente anche un gruppo di pompieri ferraresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *