Villafranca-Mobyt: 48-87

Solo nel primo quarto(18-19) Villafranca ha retto l’urto con la Mobyt che, all’intervallo lungo, portandosi sul 45 a 20, aveva già messo in cassaforte il quattordicesimo successo stagionale. Sugli scudi la coppia Benfatto-Maggiotto, ma ancora una volta il quintetto di Furlani, nella cui file ha esordito Mirone, ha dimostrato di aver ben pochi rivali in categoria. Mobyt al comando, a quota 28, con due lunghezze di vantaggio su Corno di Rosazzo, quattro su Rimini e otto su Ravenna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *