VIS 2008: organizza e si aggiudica il Trofe CFI

Sei squadra in campo al Parco Colletta e doppia soddisfazione per la società di Bertelli, mentre le ragazze Under 17 vincono a Russi

Nella giornata di domenica 15 maggio si è svolto il TROFEO CFI, riservato alla categoria Esordienti (ragazzi nati nell’anno 2010, ammessi 2011) e organizzato dalla società Vis2008. Sei le squadre partecipanti, che hanno calcato i campi del Parco Coletta, alla mattina, e il parquet del Palapalestre, per le finali pomeridiane, in ordine di classifica: Vis 2008, Energy Padova Basket, Bees Pesaro, Insegnare Basket Rimini, S. G. Fortitudo, Rhodigium Basket Rovigo. Alle premiazioni delle squadre era presente il Presidente del consorzio CFI, Ing. Riccardo Maiarelli, a cui vanno i ringraziamenti per il torneo. Molto pubblico al seguito, partite avvincenti e finali davvero equilibrate, hanno decretato la buona riuscita dell’evento. Grazie alla collaborazione con le istituzioni, per l’utilizzo del Parco Coletta, e al miglioramento della situazione pandemica, il Presidente Bertelli si augura di poter ricreare e incrementare quel movimento cestistico che, purtroppo, negli ultimi anni, è andato calando a causa della pandemia.
“Mi auguro di poter organizzare altre manifestazioni di questo genere, per permettere ai nostri giovani di fare nuove esperienze e di confrontarsi con altre realtà societarie. Lo scambio e il confronto sportivo sono gli ingredienti che non devono mai mancare, se vogliamo far crescere i nostri giovani in un ambiente sano, competitivo e ricco di emozioni.”
Un plauso speciale ai ragazzi guidati dall’Istruttore Mauro Pellegrini e dai suoi assistenti Alessandro Giulianelli e Cristian Pinca.

Questo il roster della VIS 2008:
Chiozzi, Giacinti, Zappaterra, Rimondi, Leprini Marcello, Gioffreda, Caravita, Sammaritani, Boldrini, Ranzani, Zuin, De Mattia.

Per le ragazze U17 si è disputata sabato pomeriggio in quel di Russi, la quarta ed ultima giornata di ritorno del girone E. Le avversarie di turno sono romagnole del Capra Team Eudora. Partita sempre in controllo per la Vis Rosa che per i primi due quarti domina senza problemi. Per la cronaca la partenza dei primi minuti è tutta per le padrone di casa, dopo quasi due primi il tabellone segna 4 – 0. La Vis non tarda a svegliarsi ed inizia a giocare. In attacco costruisce buoni tiri dalla distanza che mette a segno con Boarini e Conti, la difesa con raddoppi recupera palloni, + 17 alla fine del primo quarto. Anche nel secondo quarto la musica non cambia, una difesa troppo permissiva della padrone di casa lascia spazi liberi ai tiri da oltre l’arco dei 6,75. Le estensi non fanno altro che sfruttare le occasioni e prendersi i giusti tiri e punire dalla distanza con Berra e Tassinari, nello stesso tempo brava Magnani ad attaccare il ferro. +29 all’intervallo lungo.
Nella ripresa le padrone di casa mettono in crisi l’attacco della formazione estense schierando una difesa zona che manterranno per il resto del match. Servirà l’intero terzo periodo per capire e mettere in pratica i giusti movimenti offensivi per ritrovare il canestro, solo sei punti realizzati alla fine del quarto. Nell’ultimo quarto si prova comunque a spingere sull’acceleratore anche se la fatica ed il caldo torrido la fanno da padrone. Si rivede la Vis dei primi due periodi, brava Bragaglia a correre in contropiede ed a subire fallo. A lottare sotto canestro, seppur ancora acciaccata e senza risparmiarsi ci pensa Vareschi che cattura importanti rimbalzi in attacco ed appoggia facilmente al tabellone. Una vittoria che arriva grazie all’impegno che queste ragazze mettono in palestra ogni settimana da inizio stagione.
Prossimo appuntamento al Palapalestre contro VIRTUS CESENA.

U17 F.: CAPRA TEAM – VIS ROSA 21 – 60 -Parziali: (5 – 22; 10 – 39; 17 – 45)

Tabellino:
VIS ROSA FERRARA: Magnani 12, Conti 8, Tassinari 4, Berra 7, Busato 3, Bragaglia 6, Boarini 14, Vareschi 6. All.re Castaldi, Ass.te Fabbri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.