VIS: arriva Castenaso

A caccia di una vittoria indispensabile. Per l’Under 18 secondo successo nell’Interzona

Questa sera, venerdì 16 marzo alle ore 21, al PalaPalestre la Quisisana sfida la Pallacanestro Castenaso nell’ 8a giornata del girone di ritorno del campionato di C Silver.
La Quisisana viene dalla sconfitta a Persiceto nel derby delle due Vis, ma soprattutto non gioca in casa ormai dal 9 febbraio a causa del rinvio per neve della gara con Cavriago.
Per la Vis ormai è obbligatoria la vittoria considerando che nelle ultime settimane Grifo Imola ha portato a casa le vittorie che hanno permesso il sorpasso e l’allungo sulla stessa Quisisana mentre anche SG Fortitudo ha raggiunto la Vis a quota 6.
Nella partita di andata Castenaso si è imposta sulla Quisisana per 68-59 in una gara che poteva anche essere portata a casa.
Arbitreranno i signori Valentina Del Monaco di Bologna e Francesco Candelli di Calderara di Reno (Bo).

CSM ACCIAIO CARICENTO VIS 2008 – VIRTUS SIENA 83-49
(22-14, 20-12, 24-10, 17-13)
Vince, convince e resta in testa alla classifica della fase interzona insieme a Pistoia, favorita del girone, la CSM Acciaio Caricento, doma, dopo Pesaro, anche la Virtus Siena.
L’avvio non è semplicissimo, la partita sembra equilibrata, la Vis difende poco e male, e arrivano anche troppe palle perse.
Nei minuti finale del quarto finalmente la squadra reagisce all’inizio difficile e passa a condurre (22-14 al decimo).
Nel secondo quarto Siena tenta di rimescolare le carte con alcune difese a zona mettendo un po’ di sabbia negli ingranaggi dei biancazzurri e così la Vis non sembra aver modo di allungare mantenendo 8-10 punti di vantaggio.
Verso l’intervallo gli estensi aumentano la pressione difensiva e così arriva sia una maggior fluidità in attacco che l’allungo che sarà decisivo (42-26).
Il terzo quarto vede i vissini continuare a difendere e ad andare in contropiede e così il vantaggio si dilata fino al finale +34 sull’83-49.
Prossimo appuntamento: mercoledì 21 marzo alle ore 18 a Latina.
I tabellini:
CSM ACCIAIO CARICENTO: Branchini 6, Salvardi 8, Bogliardi 10, Labovic 7, Ghirelli, Antoci 12, Castaldini, Natali 12, Favali 14, Tedeschi 6, Caloia, Manojlovic 8. All. Franchella, Ass. Campazzi-Luppi.
VIRTUS SIENA: De Sanctis 4, Caroni 4, Vallerani, Foggi 3, Falchi 4, Sampieri, Valeri 2, Ndour 21, Terni 5, Bastreghi 6, Liberati, Cappelli. All. Ceccarelli, Ass. Sbrilli-Rossi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *