VIS: il punto alla ripresa

Finalmente si è ritornati in campo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

PROMOZIONE: UN ULTIMO QUARTO DA INCUBO E LA VIS CEDE IN CASA CONTRO CASTELFRANCO.

Prima gara del nuovo anno del campionato di Promozione, dopo la sosta forzata imposta dal covid, che vede la Vis allenata da Bottoni, affrontare in casa Castelfranco.
Primi due quarti equilibrati con nessuna delle squadre che riesce a scappare via.
Si arriva alla pausa lunga sul 37-32 per la Vis.
Terzo quarto identico ai primi due con la squadra ospite che riesce a recuperare qualche punto, arrivando all’inizio dell’ultimo quarto sul 48-46.
Ultimo quarto stregato per la Vis che non riesce mai a trovare la via del canestro, segnando solo 4 punti vede così sfumare la vittoria. La partita si conclude sul 52 a 63 per la squadra ospite.
Prossimo appuntamento la trasferta di sabato 12 febbraio alle ore 21:00 contro la Pall. Sangiorgio nel Centro Sportivo Zanardi a San Giorgio di Piano.

VIS 2008 – SASSO BASKET CASTELFRANCO 52 – 63
Parziali: (17-19; 37-32; 48-46)

Tabellini: Bianchi 20, Telese 10, Biolcati 8, Gon 1, Franchella, Chieregatti 3, Castaldini 2, Gilli, Leprotti 4, Rossi 4.
All. Bottoni, Ass. All. Filieri.

U17 ECCELLENZA: VITTORIA CONVINCENTE A PARMA PER I RAGAZZI DI COACH FRANCHELLA.
Dopo quasi due mesi di stop, i ragazzi di coach Franchella, li Under 17 Eccellenza, tornano in campo per sfidare Parma Basket Project sul parquet del Pala Citi.
Primo quarto che indirizza subito il match: la Vis abbina minuti di alta attenzione difensiva, che porta a diversi palloni recuperati e conseguenti contropiedi, inoltre a buoni attacchi a difesa schierata. 8-29 dopo 10’.
Nel secondo periodo i vissini continuano a trovare molte soluzioni nella metà campo offensiva, anche se si concede qualche palla persa banale negli ultimi 2 minuti, e solidità in quella difensiva. 21-55 all’intervallo.
Dopo l’intervallo la musica non cambia: tutti gli 11 ragazzi a referto danno il loro contributo con energia e ciò permette ampie rotazioni senza mai calare il ritmo e l’intensità. Finisce 48-103.
Buona prestazione da parte della Vis che, seppur con diverse assenze, trova convincenti risposte da tutti i presenti, segno di un importante step di maturità.
Prossimo appuntamento sabato 12 Febbraio alle ore 18:00 al Palapalestre contro la Pallacanestro Reggiana.

PARMA BASKET PROJECT – VIS 2008 48 – 103
Parziali: (8-29; 21-55; 36-79)

Tabellini: Righini (K), Dirani 2, Cavallari 10, Giovinazzo 14, Romondia 25, Lanza 5, Bondesani 4, Braga 11, Porcu 4, Dall’Ora 8, Yarbanga 20.
All.re. Franchella, Ass.All.re Cavara/Piselli, Prep. Bonati.

1° DIVISIONE: LA VIS DI COACH VAIANELLA SI IMPONE IN CASA DELL’ULTIMA LEGIONE.
Prima partita di ritorno per la 1°Divisione, allenata da coach Vaianella, al Pala 4T contro L’Ultima Legione.
Per i primi 6 minuti le due squadre sono sempre punto a punto, la VIS non riesce a trovare continuità in attacco, faticando a trovare soluzioni vicino al ferro dovute alla zona 2-3 degli avversari.
Nel secondo quarto, con un time-out, coach Vaianella chiama a raccolta i suoi e chiede più gioco di squadra e maggiore attenzione in difesa. La VIS comincia a far girare la palla e trova sugli scarichi degli ottimi tiri con Rinaldin e Benetti che segnano ripetutamente da 3 punti.
Si va alla pausa con la VIS in vantaggio 41 a 34.
Nel terzo quarto la VIS accelera e aumenta il vantaggio fino al +13.
Nell’ultimo quarto i nostri ragazzi si fanno prendere dalla foga e gli avversari tornano sotto, con 2 bombe di fila e 2 giochi da 3 punti.
Grazie a un solido Bigoni, saranno 24 i punti per lui, la VIS tiene botta e si porta a casa 2 punti fondamentali.
Prossimo appuntamento mercoledì 9 febbraio alle 21:15 contro la JOLANDINA BASKET presso la palestra Dosso Dossi (No Pubblico).

ULTIMA LEGIONE – VIS 2008 64 – 70

Tabellini: Nordio, Ometto 6, Benetti 12, La Delfa 7, Accorsi, Barcaro 2, Battaglia 4, Fontana, Bigoni 24, Rinaldin 15.
All. Vaianella.

U19 SILVER: PRIMA CADUTA PER I RAGAZZI GUIDATI DA COACH SANNINI.
Arriva la prima sconfitta stagionale per l’U19 Silver allenata da coach Sannini, che al Palapalestre cede all’Antal Pallavicini per 52 a 68, prima gara del girone di ritorno.
La partita inizia sorridendo alla Vis che chiude il primo quarto in vantaggio di 6 lunghezze, 16 a 10, grazie alla solida difesa e agli 11 punti di un ottimo Pizzo (troppi però i 10 punti concessi agli ospiti).
Il secondo quarto è invece a favore degli ospiti che danno un parziale di 5-24 alla Vis, colpevole di aver segnato pochissimo e di non aver difeso con la giusta intensità, oltre ad aver perso alcuni palloni in maniera banale.
Durante l’intervallo, arrivato sul punteggio di 21 a 34, coach Sannini prova a scuotere i ragazzi che rientrano in campo con un’altra mentalità.
I biancoazzurri recuperano subito terreno e dal -13 vanno al -5 in un amen, grazie a 7 punti consecutivi di capitan Giombi oltre ad un’altissima intensità difensiva ritrovata. Sfortunatamente l’Antal Pallavicini riesce a tenere lontani i tentativi di rimonta della squadra di casa, sfruttando soprattutto un’alta percentuale di tiro da 3 punti (9 a fine gara), e a qualche negligenza difensiva in casa Vis e purtroppo a qualche fischio arbitrale dubbio/mancato.
Si va all’ultimo intervallo breve sul punteggio di 36 a 46 per gli ospiti, l’Antal Pallavicini.
L’ultimo quarto si svolge sulla falsa riga della fine di quello precedente, con le squadre ormai lunghe e una Vis un po’ sulle gambe, che vede scappare la squadra avversaria e deve così arrendersi per la prima volta in campionato. Termina con la prima sconfitta stagionale per 52 a 68.
Prossimo appuntamento giovedì 10 febbraio alle ore 20:45 trasferta a Cento per rifarsi contro la Benedetto 1964 presso la Palestra GIOVANNINA.

VIS 2008 – ANTAL PALLAVICINI 52 – 68
Parziali: (16-10, 21-34, 36-46)

Tabellini: Pizzo 17, Giombi 13, Susanni 10, Bianconi 5, Checchi 4, Maietti 3, Franzè, Gentili, Govoni, Statello, Volta.
All. Sannini, Vice All. Rigattieri.

U16 GOLD: VITTORIA CASALINGA NELLA RIPRESA DEL CAMPIONATO.
Match casalingo per l’U16 GOLD che affronta la Virtus Imola nella ripresa del campionato dopo la lunga pausa data dall’emergerà sanitaria.
Partita che inizia con ambedue le squadre che vanno a ritmi molto bassi, i Vissini gestiscono bene i possessi ma forzano troppo dalla lunga distanza, con solo alcuni sprazzi di gioco sotto canestro. Difesa che concede un po’ troppo inizialmente sul lato debole un po’ addormentata e close-out non troppo efficaci. Basterà un time-out ai padroni di casa per prendere le redini della gara da subito, mettendo in campo una circolazione di palla ben più fluida che gli permetterà di trovare punti facili e soprattutto di subirne meno, parziale di 26 a 13 dopo i primi 10’.
Seconda frazione simile alla precedente con un breve calo di intensità dei bianco celesti a inizio quarto che durerà però solo pochi minuti, punteggio rassicurante all’intervallo per la VIS avanti 54 a 25.
Al rientro dalla pausa lunga con già un bel margine di vantaggio i padroni di casa non molleranno per tutti i prossimi due quarti di un centimetro, mettendo in campo quella chimica di squadra che era mancata nelle precedenti partite. Nella metà campo offensiva si vedrà di sicuro una miglior fluidità e un miglior coinvolgimento dei lunghi che grazie alla maggior stazza fisica faranno la voce grossa producendo punti e catturando rimbalzi su entrambe le metà campo, e gli esterni che troveranno più spazio sia per le penetrazioni che per tiri aperti da dietro l’arco. Decisamente meglio anche la difesa che grazie ad una maggior consapevolezza individuale non subirà punti facili e anzi sarà pressante anche sul tutto campo rubando palloni e aprendo i contropiedi. Bella prova da parte di tutti che permette alla Vis di ritrovare la vittoria che mancava da due gare.
Prossima gara lunedì 7 febbraio impegno casalingo alle ore 18:30 contro la POL. STELLA presso il PALAPALESTRE.

VIS 2008 – VIRTUS SPES VIS PALL IMOLA 95 – 45
Parziali: (26-13, 54-25, 76-35)

Tabellini: Cavallari 18, Salvini C 9, Lanza 9, Braga 18, Porcu 18, Emini 4, Egentini 2, Ravenna 3, Bavaro 12, Salvini A 2.
Allenatore: Bottoni, Assistenti Allenatore: Piselli / Cavara.

U15 SILVER: UN ULTIMO QUARTO TUTTO CUORE VEDE LA VIS RIMONTARE TANTO MA LA VITTORIA VA AL VENI.
Prima gara di ritorno per l’U15 Silver, allenata da coach Vaianella assieme a coach Menghini.
Partita che comincia bene per i nostri ragazzi che trovano degli ottimi canestri facili in contropiede, complice le disattenzioni in difesa degli avversari, che poi si riprendono e chiudono avanti per 14 a 12 il primo quarto.
Per i primi 2 quarti la VIS subisce la fisicità di 2 giocatori della squadra avversaria, che trovano facili canestri e permettono alla loro squadra di chiudere il primo tempo in vantaggio 24 a 30.
Nel 3 quarto la VIS parte male e prende subito un parziale di 8 a 0. Coach Vaianella chiama subito un time-out e prova a dare la carica ai suoi. Purtroppo, i brutti falli non fischiati durante la gara scaldano gli animi dei Vissini che non riescono a mantenere la calma e prendono tiri affrettati, che purtroppo non si concretizzano.
Nella quarta frazione la VIS parte sotto 39 a 51.
Finalmente i nostri mostrano negli ultimi 5 minuti di gioco la superiorità tecnica e piazzano un parziale di 9 a 1 recuperando parte dello svantaggio, arrivando a meno 4. Gara riaperta!
Gli ultimi minuti della VIS fa vedere di che pasta è fatta, ma purtroppo non bastano i 23 punti segnati nell’ultimo quarto per recuperare tutto lo svantaggio e portarsi a casa la vittoria.
La VIS perde così in casa contro il Veni Basket per 62 a 67.
C’è tanto rammarico a fine gara, se i ragazzi avessero messo in campo la grinta e la concentrazione vista negli ultimi 5 minuti, si sarebbero portati a casa una bella vittoria.
Peccato! Bravi ragazzi che avete comunque lottato fino alla fine.
Prossima partita in trasferta domenica 13 febbraio ore 11:00 contro i Meteor Renazzo presso la Palestra COMUNALE – Via Renazzo 64/a – Loc. Renazzo CENTO FE.

VIS 2008 – VENI BASKET 62 – 67
Parziali: (12-14; 24-30; 39-51)

Tabellino: Dossi 15, Pepe 5, Borsetti 4, Munegato, Cavicchi 3, Bottoni 4, Ismaili 6, Pezzoli, Sammaritani 9, Ngoy Bikim 10, Gioffreda 3, Buzzoni 3.
All.re: Vaianella, Ass. All.re: Menghini.

U13 ÉLITE: I RAGAZZI DI COACH BOTTONI SI IMPONGONO SUI TIGERS CESENA DOPO UNA GARA MOLTO EQUILIBRATA.

Si ritorna in campo dopo la lunga pausa del campionato prorogata a causa del covid.
L’incontro vede scendere in campo nel prestigioso palapalestre, i ragazzi dell’Under 13 Élite, guidati da coach Bottoni e Campana, contro i Tigers Cesena, partita che sulla carta è molto equilibrata.
Partono molto contratti i nostri ragazzi che subiscono molto all’inizio l’energia e la grinta dei Tigers.
Time-out richiesto subito da coach Bottoni per scuotere i vissini i quali tornati in campo reagiscono bene recuperando lo svantaggio e finendo il primo quarto in vantaggio 12 a 11.
Partita sempre molto in equilibrio dove contropiedi e alcune belle giocate mandano i padroni di casa all’intervallo in vantaggio 24 a 18.
Si riprende e i ragazzi biancoazzurri cominciano a difendere forte rubando diversi palloni finalizzandoli in contropiede e prendendo un piccolo vantaggio.
La battaglia però non è finita perché la squadra ospite non ha mollato mai fino al suono della sirena, che vede i nostri ragazzi vincere sul parquet di casa di poche lunghezze, 42 a 38, ma con una discreta prestazione portano a casa i due punti validi per la classifica.
Prossima partita in casa domenica 20 febbraio ore 11:00 contro la POL. CESENATICO 2000 al Palapalestre.

VIS 2008 – TIGERS CESENA 42 – 38

Tabellini: Pasquini 2, Beltrami 4, Lorito 11, Conca (K) 2, Ziosi 6, Izzi 12, Gabruk 5, Lodi, Proner, Ugatti.
All. Bottoni. Vice All. Campana.

U13 MASCHILE: UNA BUONISSIMA PRESTAZIONE PER I GIOVANI BIANCOAZZURRI A COMACCHIO.

Dopo la lunga pausa di 2 mesi riprende il campionato Under 13 Silver che vede i giovani biancoazzurri, allenati da Campana, scendere sul campo di Comacchio.
I nostri ragazzi affrontano il match a ranghi ridotti causa covid e così sono scesi in campo anche alcuni dei nostri Esordienti a supporto.
La partita parte subito ad alti ritmi, i vissini si fanno trovare subito pronti a buttarsi su ogni pallone e ad affrontare il match con determinazione e grinta.
Si fa fatica a trovare la via del canestro con troppi errori al tiro facile, ma comunque sono sempre molto bravi a recuperare palla e a difendere sugli avversari che fisicamente sono più alti e rapidi.
Si va all’intervallo con soli 7 punti di differenza, 27 a 20 per i padroni di casa.
Si ricaricano le batterie nel mini-intervallo ma purtroppo i nostri ragazzi hanno speso molto nel primo tempo e i cambi ridotti si fanno sentire.
Comunque, non mollano per niente i biancoazzurri e provano a rimanere in partita.
Purtroppo, nell’ultimo quarto il distacco dilaga e la squadra di casa si è aggiudicata la vittoria per 59 a 33.
Il punteggio però, non rende giustizia alla buonissima prova dei nostri vissini che si sono impegnati tutti tantissimo dal primo all’ultimo secondo di gara, senza mai tirarsi indietro; quindi, davvero un grande applauso e ora bisogna ricaricare le forze per la prossima partita che li vede protagonisti domenica 13 febbraio ore 11:00 al Pala palestre contro l’SBF, nel derby cittadino.

BASKET COMACCHIO – VIS 2008 59 – 33

Tabellini: Giacinti 2, Arziliero 2, Caravita 4, Gildone (K) 9, Leprini 12, Colombani, Tornello, Gioffreda 4, Ugatti.
All. Campana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.