VIS: il punto della settimana

U19 ECCELLENZA: UNA VIS A RANGHI RIDOTTI NON PUO’ NULLA CONTRO FORLI’


Partita complicata ancora prima della palla due per l’Under 19 Eccellenza VIS di coach Spettoli, che affronta una delle migliori squadre del girone, già vincitrice con uno scarto di 21 punti anche nel match di andata.
La VIS nonostante le assenze prova a partire forte, passando subito in vantaggio con un piccolo parziale di 7-2. Forlì reagisce subito e nel primo quarto si mantiene l’equilibrio, poi dal secondo quarto in avanti le maggiori motivazioni e la maggior prontezza degli ospiti si fanno valere e il divario aumenta progressivamente. Nei restanti quarti le cose non cambiano, Forlì continua a macinare e la VIS continua a subire.
Finisce 61-101 per il Basket 2.015 Forlì una partita che non ha mai avuto storia.
Ora la stagione si completerà tra martedì 10 e mercoledì 11 maggio, avendo le ultime due gare in due giorni.
Martedì 10 maggio ore 20:00 impegno casalingo al Palapalestre contro Junior Basket Ravenna, il giorno seguente trasferta a Sant’Arcangelo.

VIS 2008 – BASKET 2.015 FORLI’ 61 – 101-Parziali: (10-22; 23-49; 43-77)
Tabellini:
VIS 2008: Dalpozzo 6, Fabbri 2, Husam 12, Zanirato, De Pisi 2, Telese 5, Simonetti, Frigatti 3, Cavicchi 24, D’Onofrio 5, Ouattara 2.
All. Spettoli, Ass. All. Vaianella e Fiore, Preparatore atletico Bonati.
PALLACANESTRO FORLÌ 2.015: Monticelli T. 24, Sampieri L. 21, Zambianchi G. 11, Stoica C. 10, Benzoni D. 9, Bandini P. (K) 7, Munari M. 7, Borciu M. 4, Ndour B. 4, Bassi L. 3, Bellini G. 1, Serra P.
All. re: Grison, Vice All. re: Abbondanza.

U17 ECCELLENZA: LA VIS LA SPUNTA NEL FINALE DOPO UNA PARTITA DOMINATA DAGLI ATTACCHI.
Quinta partita nella seconda fase per i ragazzi di coach Franchella, che affrontano Pol.Cesenatico nella seconda giornata di ritorno. Gli ospiti giungono al Palapalestre dopo le due vittorie con Virtus Bologna e Piacenza, ma la Vis vuole proseguire la sua striscia per portare a casa altri due punti fondamentali.
Il primo quarto vede da subito entrambe le difese succubi degli attacchi: i vissini sono poco intensi nel chiudere le penetrazioni e le transizioni di Cesenatico, mentre d’altra parte i ragazzi riescono a trovare buone soluzioni sotto le plance sfruttando la maggior fisicità e importanti doppi possessi. 29-27.
Il secondo periodo vede regnare un sostanziale equilibrio, con i pregi e difetti visti nei primi 10 minuti. Gli ospiti però hanno la meglio nel finale e con un parziale di 5-0 si portano in vantaggio: all’intervallo è 51-53 per i romagnoli.
I restanti 20 minuti sono fotocopie dei precedenti: da ambedue le parti la fase difensiva fatica a contenere le qualità offensive, ne privilegia uno spettacolare botta e risposta continuo. La Vis arriva anche sul +6 ma pecca sempre di troppe disattenzioni che portano Cesenatico ad accorciare e sorpassare. I ragazzi continuano a colpire sia dall’arco dei tre punti sia sotto canestro, producendo 58 punti nel secondo tempo (29 nel terzo periodo e 29 nel quarto), grazie a buoni attacchi contro la zona e il pressing ospite. L’allungo definitivo arrivo solo a 2 minuti dalla fine, merito ai romagnoli mai domi, che hanno sempre affondato il colpo sugli errori vissini. Qui i ragazzi sono attenti nella gestione dei possessi e, grazie anche ad ottime difese, riescono ad indirizzare la gara a proprio favore. Dopo 40 minuti intensi e spettacolari, il match termina 109-98.
Una vittoria sicuramente molto importante per la Vis, seppur una prestazione difensiva insufficiente per gran parte della partita. Bravi però a rimanere in ritmo nella metà campo offensiva, dove, tolto qualche passaggio a vuoto, si è spesso riusciti a trovare buone e diverse soluzioni che hanno tolto riferimenti alla difesa ospite. Una gara dominata dalle qualità offensive di entrambe le squadre, molto bella da vedere grazie ai continui sorpassi e controsorpassi.
Lo spunto nel finale porta altri 2 punti pesanti per la classifica.
Si torna in campo Sabato 14 Maggio alle ore 18 contro Junior Basket Ravenna, sempre al Palapalestre, in quello che potrebbe essere il match decisivo per l’accesso agli spareggi, visto il matematico primo posto di Fidenza, che vola direttamente alle Finali Nazionali.

VIS 2008 – POL. CESENATICO 109 – 98-Parziali: (29-27; 51-53; 80-77)
Tabellini: Dirani, Giovinazzo 21, Romondia 32, Lanza, Bondesani (K) 6, Braga 1, Jebali, Belmonte 2, Porcu, Dall’Ora, Yarbanga 42, Balletti 5.
All. re Franchella, Ass. All. re Cavara/Piselli, Prep. Bonati.

U15 ECCELLENZA: 40 MINUTI DI QUALITÀ PORTANO LA VIS ALLA VITTORIA CONTRO PONTEVECCHIO.
Prima partita della seconda fase, gara di semifinale del Trofeo Emilia-Romagna per i ragazzi di Coach Bottoni che affrontano nel match casalingo la Pol. Pontevecchio, squadra piccola fisicamente ma molto intensa e abituata a giocare a ritmi altissimi.
Dai primi minuti entrambe le squadre andranno a ritmi altissimi con i padroni di casa che non mancano di concentrazione e riescono a trovare subito fiducia mettendo punti a referto giocando di squadra tramite collaborazioni il che permette tiri facili quasi sempre al ferro, verranno anche coinvolti bene i “lunghi”. Bene anche il reparto difensivo che non concede mai troppi punti facili e secondi tiri agli avversari.
Alla lunga gli avversari saranno molto bravi a riuscire a imporre il loro ritmo partita trovando canestri al ferro in velocità anche in contropiede prodotti da una difesa che recupera palloni ma bravi anche a trovare tiri piedi per terra punendo le rotazioni Vissine. I Bianco Azzurri faticano in difesa a trovare solidità il che porta molta meno fluidità nella metà offensiva e porta a scelte poco lucide.
Ultimo quarto sarà per la Vis ad alti e bassi alternando scelte troppo affrettate a giocate di intensità energia e forza dimostrando a tutti i costi di non voler mollare e portarsi a casa la vittoria. Molto meglio anche la metà campo difensiva che domina i rimbalzi senza concedere seconde occasioni.
Buona prestazione da parte di tutta la squadra che permette di portare a casa l’incontro e andare ad affrontare il ritorno con molta più energia. Vince la Vis per 80 a 71.
Ora la gara di ritorno a Pontevecchio il 9 maggio per centrare la finale del Trofeo Emilia-Romagna.

VIS 2008 – POL. PONTEVECCHIO 80 -71-Parziali: (19-16, 42-32, 60-56)
Tabellini: Dalpozzo, Ciaccia 2, Egentini 2, Leprini, Lambertini, Ravenna 14, Bavaro 25, Salvini 17, Annunziata, Cerlinca, Velimiirovic 20.
All. re Bottoni, Ass. All. re Piselli, Preparatore fisico Bonati.

U17 SILVER: A.S.D BENEDETTO DOMINA DAL PRIMO ALL’ULTIMO MINUTO.
Ultima giornata di campionato dell’Under 17 Silver che vede la Vis di coach Barlati affrontare in casa la squadra della Benedetto 1964 di Cento.
Partita che parte subito con una grande intensità da parte di tutte le due squadre in campo, a differenza della partita di andata.
Primi due quarti dove la Vis riesce a rimanere a galla sotto la doppia cifra di svantaggio. Si arriva alla pausa lunga sul 32-48.
Terzo quarto dove esce fuori la maggiore intensità e grinta difensiva della squadra ospite che scappa e si porta sul 42-68.
Nell’ultimo quarto i biancoazzurri ricominciano a lottare senza mollare mai, perdendo il quarto solo di 2 punti, ma è troppo tardi. La partita si conclude sul 58-86.

VIS 2008 – A.S.D. BENEDETTO 58 – 86. Parziali: (19-25; 32-48; 42-68)

Tabellino: Frilli 9, Natali 5, Tamascelli A. 5, Tamascelli C., Malisardi 6, Bettoli, Germenji 12, Cavallini 1, Davi, Bottoni 16, Rossoni 4.
All. Barlati.

U14 ÉLITE: OTTIMA PRESTAZIONE E PRIMO POSTO MATEMATICO.
Torna subito in campo, 48 ore dopo la vittoria a San Lazzaro, la Vis Under 14 Élite di coach Dalpozzo, che affronta S. G. Fortitudo sul parquet del Palapalestre. Penultima gara della prima fase, in vista della chiusura del tour de force Giovedì 12 a Cesenatico: una sola vittoria confermerebbe il primo posto nel girone B.
I vissini potrebbero faticare visto il grande impegno di due giorni prima con BSL, ma l’approccio della squadra è dei migliori.
Intensità difensiva a tutto campo non permette ai bolognesi di trovare facili soluzioni, la Vis controlla i rimbalzi e corre con ottimi contropiedi. I ragazzi sono in fiducia e in attacco si trovano belle azioni corali per tutti i primi 20 minuti, conditi difensivamente da una costante aggressività che porta molte palle recuperate. 28-8 alla prima sirena, 56-22 all’intervallo.
Le ampie rotazioni consentono alla Vis di tenere sempre molto alto il ritmo di gioco, e tutti i 12 ragazzi danno il loro contributo con grande energia. L’attacco continua a produrre buone trame e si trovano soluzioni di sotto canestro che dall’arco dei tre punti. I vissini mantengono l’intensità alta per tutti i 40 minuti, producendo sicuramente una delle migliori prove stagionali. Finisce 103-54.
Ottimi 40 minuti, sia difensivi ma soprattutto offensivi grazie a buoni spunti corali che hanno portato una visibile fiducia a tutti i ragazzi. Contro una squadra fisicamente e tecnicamente di livello, la Vis si aggiudica i due punti e conquista matematicamente il primo posto nel girone B. Nella seconda fase si affronterà la quarta classificata del girone A, in gara singola al Palapalestre.
Ora l’ultimo difficilissimo match in trasferta a Cesenatico Giovedì 12 Maggio alle 19:30.

VIS 2008 – S.G. FORTITUDO 103 – 54-Parziali: (28-8; 56-22; 82-36)

Tabellino: Pasquini, Zavatti, Dalpozzo (K) 18, Viaro 11, Sgarzi, Ansaloni 1, Leprini 27, Schincaglia 2, Mottaran 2, Brancaleoni 9, Cerlinca D 18, Cerlinca M 15.
All. re Dalpozzo, Ass. All. re Cavara.

U13 ÉLITE: SCONFITTA A CAVRIAGO.
Gara in trasferta per i nostri Under 13 Élite che si vedono scendere in campo in quel di Cavriago.
Si parte subito forte come quasi tutte le ultime partite dei nostri vissini dove il primo quarto si concede poco e si difende con energia e voglia di giocarsela.
Finisce il primo quarto sul punteggio di 22 a 16 per i padroni di casa.
Coach Bottoni incita e invita i ragazzi a non mollare che questo è l’approccio giusto alla partita ma come spesso ultimamente accade, appena si incappa in qualche difficoltà la squadra molla e si innervosisce subendo contropiedi su palloni persi banalmente per distrazione e poca concentrazione.
Si va al mini intervallo sul 42 a 22 per i ragazzi di Cavriago, si cerca di spronare i biancoazzurri provando a recuperare lo svantaggio e cercando di far capire che non si deve mollare fino al suon della sirena, ma purtroppo a nulla è valsa la pena, se non negli ultimi minuti di gioco dove si sono viste buone giocate su palle recuperate e azioni di squadra.
Il divario aumenta e la partita finisce 91 a 61 per i gialloneri.
Prossimo incontro sabato 14 maggio alle ore 18:00 contro la S.G. Fortitudo presso la palestra Dosso Dossi per la terza giornata di ritorno.

SCUOLA BASKET CAVRIAGO – VIS 2008 91 – 61-Tabellini:
VIS 2008: Grassi, Izzi 12, Pasquini 12, Gildone, Lodi, Proner 2, Ziosi 8, Gabruk 7, Lorito 10, Conca (K) 10. All. Bottoni, Ass. All. Campana.

ESORDIENTI: CHE BELLA SODDISFAZIONE PER I RAGAZZI DI PELLEGRINI IN CASA DI MASI.
Domenica 08 maggio 2022 alle ore 11.30 si è svolta a Bologna la partita degli Esordienti Esperti tra la Pol. G. Masi e la Vis 2008 allenata da Pellegrini.
È stata una partita bellissima, combattuta, che si è chiusa con il punteggio di 12 a 12.
Il totale punti relativo ai canestri realizzati è stato di 44 a 53 in favore dei biancoazzurri, che si sono aggiudicati così la prima vittoria della stagione.
È stata una grande soddisfazione per tutti i nostri ragazzi della Vis 2008, che sono migliorati molto dall’inizio del campionato, e oggi ne è stata la riprova. Prossima partita sabato 14 maggio ore 16:00 contro la Fortitudo al Palapalestre.

POL. G. MASI – VIS 2008 12 – 12-TOTALE A PUNTI = 44 – 53
Tabellino: Giacinti 4, Chiozzi, Ranzani 2, Bertelli, Zappaterra 2, Samaritani 12, Leprini 11, Rimondi, Mayfield 18, Lo Schiavo 2, Gioffreda, Ramazioti 2. Istruttore: Pellegrini.

ESORDIENTI: LA VIS DISPUTA UNA BELLA GARA MA LAVITTORIA VA A MASI.
Giovedì 05 maggio 2022 alle ore 18.15 si è svolto presso la palestra Roiti a Ferrara la partita VIS 2008 contro Pol. G. MASI del campionato degli Esordienti Esperti.
È stata una gara molto combattuta dove la squadra ospite si è imposta con il punteggio 15-9 sulla squadra di casa.
È stata comunque un’utile esperienza per gli Esordienti della squadra Vis, che possono confrontarsi con squadre più forti e crescere ogni giorno di più.
Prossima partita in trasferta, domenica 8 maggio, contro Pol. G. MASI.

VIS 2008 – POL. G. MASI 9 – 15
Tabellino:
VIS 2008: Giacinti 1, Chiozzi, Caravita 4, Mancino, Zappaterra, Samaritani 19, Leprini 9, Rimondi,
Mayfield 15, Scolamacchia, Gioffreda 1, Ramazioti.
Istruttore: Pellegrini.

AQUILOTTI VIS AZZURRI: ALTRA NETTA VITTORIA NEL DERBY CONTRO LA 4 TORRI FERRARA.
Procede imbattuto il cammino degli aquilotti di Franchini e Masarati che regola, nel secondo derby cittadino, la 4 Torri Ferrara.
La partita si apre con la VIS sempre padrona del gioco, che mostra, durante tutta la gara, una netta superiorità fisica e tecnica (dovuta anche all’età, più giovane di 1-2 anni, degli avversari).
Sono stati giocati due tempi “extra”, dove le ragazze della VIS ROSA hanno dimostrato carattere e buon gioco, seppur contro avversari che le superavano in fisicità.
Un plauso meritato a tutta la squadra!
Prossimo appuntamento Lunedì 9 Maggio contro la 4 Torri nella palestra Dosso Dossi.

AQUILOTTI VIS AZZURRI – 4 TORRI FE 18 – 6 Parziali: (6-16, 0-10, 0-23, 2-8, 2-15, 2-24)- Risultato finale: 12 – 96
Tabellino:
Aquilotti Vis “A”: Baldi, Botea 2, Fava, Filippone, Goberti 3, Lo Schiavo 22, Mardoda 20, Masarati 2, Rossi 8, Tassinari 2, Tilkens, Turola 20, Vecchiattini, Frignani 17. Istruttori: Franchini, Masarati.

AQUILOTTI VIS BIANCHI: ARRIVA IL FOGLIO ROSA DAL DERBY CONTRO SBF.
Seconda partita in una settimana per i giovani vissini e secondo derby, questa volta contro Sbf, dopo quello di martedì contro Cento.
I biancoazzurri guidati da Caravita e Bosi sono scesi in campo sabato pomeriggio nella bella palestra di via Battara al Barco, davanti ad un caloroso pubblico. Partono forte i nostri che vincono subito il primo parziale. Molto combattuto il secondo quarto che finisce in perfetta parità. Segue altra impennata della Vis che, con belle azioni in velocità, vince il terzo tempo. Cala il ritmo nel tempo successivo con entrambe le squadre che mettono a segno solo un canestro a testa. Nuovo sprint dei vissini che travolgono gli avversari con un netto 0-12. Poi si spegne la luce, ma proprio per tutti.
L’ultimo tempo, complice sicuramente la stanchezza, finisce 0-0, ma anche questo ennesimo pareggio basta ai nostri per portare a casa il caro foglio rosa!
Prossima partita sabato 14 maggio ore 15:30 al Palapalestre contro Bagnolo B.

AQUILOTTI SBF B – AQUILOTTI VIS BIANCHI 9 – 15 – Parziali: (0-6, 4-4, 4-10, 2-2, 0-12, 0-0) -Tot. A punti= 10 – 34
Tabellino: Bugnoli 4, Fantini 16, Tumiati 2, Njamen 8, Verdi, Dimarco 2, Pisapia 2, Grandini.
Istruttori: Caravita – Bosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.