VIS: le gare del week-end

PROMOZIONE: CON UNA BUONA PARTITA TORNA DA GALLO CON LA VITTORIA.

Decima giornata di ritorno del campionato di Promozione, girone C, che vede la Vis allenata da coach Bottoni affrontare fuori casa il Gallo Basket.
Primo quarto targato Vis che riesce a crearsi un piccolo vantaggio di 6 punti grazie soprattutto a buoni attacchi che muovono molto bene la palla trovando diverse soluzioni, 20 a 14 il parziale.
Secondo quarto dove la Vis tiene molto bene in difesa, ma smette di segnare, 11 a 11 il parziale, riuscendo comunque a mantenere il vantaggio di 6 punti. Si arriva alla pausa lunga sul 25-31.
Ultimi due quarti dove, nonostante la difesa a zona avversaria, i biancoazzurri tornano a segnare con continuità aumentando sempre di più il vantaggio, al 30’ il punteggio è 53 a 38 per la VIS.
Anche nell’ultimo parziale continua ad aumentare il divario fino alla vittoria finale, ottenuta con il punteggio di 58-76.
Buona partita da parte dei ragazzi della Vis che rimangono concentrati per tutta la gara senza mai andare in seria difficoltà nonostante ci fossero molte assenze.
Prossimo incontro venerdì 8 aprile alle ore 21:30 contro la capolista CUS MO.RE al Palapalestre, gara valida per la 11^ giornata di ritorno.

GALLO BASKET – VIS 2008 58 – 76
Parziali: (14-20; 25-31; 38-53)

Tabellino: Bianchi 19, Gon 3, Franchella 1, Chieregatti 11, Castaldini, Gilli 4, Seravalli 9, Sanguettoli 14, Corsato 2, Rossi 13.
All. Bottoni, Ass. All. Filieri.

U17 ECCELLENZA: OTTIMA VITTORIA A CESENATICO.

Inizia ufficialmente la seconda fase Poule Nazionale per l’Under 17 Eccellenza di coach Franchella, che sfida la Pol.Cesenatico 2000 sul parquet del Palazzetto di Cervia.
Primo quarto in cui i ragazzi concedono troppo dal punto di vista difensivo e i padroni di casa ne approfittano per trovare facili soluzioni al ferro e seconde opportunità importanti da rimbalzo. L’attacco vissino invece circola a buon ritmo e i primi 10’ si chiudono sul 25-23 per Cesenatico.
Secondo periodo dove la Vis cambia atteggiamento difensivo: seppur in bonus dopo pochi minuti (5-0 i falli in sfavore dei ragazzi), l’intensità e l’attenzione tenuta costringe i padroni di casa a tiri forzati, molti dei punti arrivano dalla lunetta, e i vissini puniscono con contropiedi e tiri aperti dall’arco. All’intervallo è 44-56.
Nel terzo quarto la Vis non trova la fluidità offensiva del primo tempo e i romagnoli ne approfittano per accorciare il gap. La difesa comunque regge, pur con alcuni errori banali di disattenzione. 64-73.
Nell’ultimo periodo Cesenatico arriva al -6, poi i ragazzi ritrovano fiducia nella metà campo offensiva (28 i punti segnati) grazie anche ad ottime difese che non fanno respirare le individualità dei padroni di casa. Finisce 80-101.
Non commentiamo gli avvenimenti dopo il fischio della sirena, non meritevoli di ulteriori attenzioni.
Buona prestazione e 2 punti pesanti, in un campo difficile come quello di Cesenatico, compagine con importanti individualità e reduce dalla vittoria a Bologna contro la Virtus.
Dopo un primo quarto difensivamente modesto, la Vis stringe le maglie e, seppur con qualche errore, difende con intensità e attenzione per molti dei successivi 30’. In attacco invece, tolti alcuni minuti del terzo periodo, i ragazzi hanno trovato spesso buone soluzioni sia a difesa schierata (uomo e zona) sia sul pressing avversario.
Prossimo impegno domenica 10 aprile alle ore 18:00 contro Junior Basket Ravenna nella Palestra Polo Scolastico O. RODARI – Via Murri den. ALFONSINA STRAD ALFONSINE RA.

POL.CESENATICO 2000 – VIS 2008 80 – 101
Parziali: (25-23; 44-56; 64-73)

Tabellino: Righini (K), Dirani, Giovinazzo 21, Romondia 27, Lanza, Bondesani, Braga 8, Jebali 2, Belmonte 6, Yarbanga 27, Balletti 10, Kovalenko.
All.re Franchella, Ass. All. Cavara/Piselli, Prep. Bonati.

1° DIVISIONE: UNA BRUTTISSIMA VIS NON RIPETE L’EXPLOIT CONTRO LA CAPOLISTA LIONS BASKET.
Dopo neanche 48 ore dalla partita di andata contro la capolista Lions Basket, la VIS 1 Divisione allenata da coach Vaianella si trova a riaffrontarli in casa loro.
I padroni di casa, rispetto all’andata partono molto più aggressivi e i nostri ragazzi subiscono un po’ questo atteggiamento, chiudendo sotto per 14 a 11 dopo i primi 10’ di gioco.
Nel secondo quarto i Lions aumentano ancora il vantaggio, sfruttando la fisicità a loro favore.
Alla pausa si va con la VIS sotto 26 a 19.
Purtroppo, dal terzo quarto in poi, la VIS rimane negli spogliatoi, cade nel baratro.
I nostri ragazzi riusciranno a realizzare solamente 17 punti tra il terzo e il quarto periodo.
Tantissime disattenzioni in difesa e poca personalità in attacco portano i padroni di casa ad aumentare progressivamente il vantaggio, fino al 73 a 36 finale.
Bruttissima prestazione dei nostri biancazzurri, contro una squadra incontrata e battuta solo 48 ore prima.
Peccato, perché la consapevolezza di poter ripetere un’altra gara di spessore contro i Lions era auspicabile.
Ora testa alle ultime 2 partite della prima fase che saranno contro il Basket Estense di Santa Maria Maddalena (andata e ritorno).
La prima gara, valida per la 9^ giornata di ritorno, si giocherà mercoledì 6 aprile alle ore 21:15 al Dosso Dossi, mentre la gara di ritorno verrà disputata mercoledì 20 aprile alle ore 21:00.

LIONS BASKET – VIS 2008 73 – 36

Tabellino: Benetti 7, Gulotta 2, Santi 9, Follin 3, Accorsi 4, Barcaro, Battaglia 2, Fontana, Bigoni 4, Ometto 2, Rinaldin 3.
All.: Vaianella.

U19 SILVER: LA VIS PORTA A CASA I DUE PUNTI DA FINALE EMILIA.
Tornano in campo i ragazzi di Sannini e Rigattieri in trasferta a Finale Emilia, fanalino di coda del girone C.
La partita inizia a ritmi relativamente bassi, con la Vis che sbaglia molto in attacco e non è molto aggressiva in difesa, ma riesce grazie alla notevole superiorità tecnica e fisica a chiudere il primo quarto in vantaggio 22-7.
Il secondo periodo vede i nostri ragazzi spingere sull’acceleratore con recuperi in difesa e ripartenze veloci, commettendo però alcune disattenzioni difensive che regalano canestri facili agli avversari. Si va all’intervallo con i biancoazzurri in vantaggio 39-22.
La seconda parte di gara procede sulla falsa riga della prima, con la Vis che recupera molti palloni grazie alla difesa più aggressiva e attenta, ma che a volte spreca troppo sotto le plance.
Coach Sannini dosa il minutaggio dei 10 a referto (che vanno tutti a segno) in vista della gara interna molto importante di lunedì 4.
Partita mai in discussione con il Basket Finale Emilia che comunque cerca sempre qualche spunto interessante, ma la differenza in campo è troppa e la partita termina con il netto punteggio di 92 a 53 per i nostri ragazzi.
Ora testa a lunedì 4 aprile alle ore 21:15 perché si torna subito in campo ospitando in casa al Dosso Dossi la Pallacanestro Molinella, terza forza del girone “C”.

BASKET FINALE EMILIA – VIS 2008 53 – 92
Parziali: (7-22; 20-39; 31-60)

Tabellino: Pizzo 20, Bianconi 17, Govoni 15, Maietti 13, Vergnani 10, Susanni 7, Checchi 4, Gentili 2, Giombi 2, Volta 2.
All. Sannini, Ass. All. Rigattieri.

U17 SILVER: UNA BUONA VIS A SPRAZZI CEDE CONTRO LA CAPOLISTA.

Recupero della quinta giornata di ritorno del campionato U17 Silver che vede la Vis allenata da coach Barlati affrontare la capolista Basket Village.
Primi due quarti a favore della squadra di casa che fa capire subito perché è la capolista, 28 a 13 i primi 10’ di gioco.
Vis che nonostante le difficoltà, comunque non molla mai cercando di mettere sempre in difficoltà gli avversari. Parziale equilibrato e si arriva alla pausa lunga sul 48-28.
Terzo quarto dove i biancazzurri tengono molto bene in difesa, limitando gli avversari e riuscendo a diminuire lo svantaggio fino al -15, 58 a 43.
Ultimo quarto dove però la Vis crolla e non segna più permettendo alla squadra di casa di allungare di nuovo il vantaggio. La partita si conclude sul 75-47.
Prossimo incontro lunedì 4 aprile con la trasferta di Cento contro la Benedetto 1964.

GRANAROLO BASKET VILLAGE – VIS 2008 75 – 47
Parziali: (28-13; 48-28; 58-43)

Tabellino: Sunseri 7, Natali 2, Sabia, Rossoni 2, Pellegrini 8, Tamascelli A., Tamascelli C. 2, Malisardi 8, Bettoli 5, Germenji 4, Cavallini, Bottoni 9.
All. Barlati, Ass. All. Filieri, Ass. All. Menghini.

U14 ÉLITE: PRIMO QUARTO SONTUOSO E LARGA VITTORIA A FAENZA.
Dopo 48 ore dall’ultimo match, tornano subito in campo i ragazzi dell’Under 14 Elite di coach Dalpozzo per affrontare in trasferta la Raggisolaris Academy di Faenza.
Primi 10’ che indirizzano subito la gara: una difesa di alta intensità ed attenzione non permette ai padroni di casa di trovare la via del canestro, mentre in attacco, dopo i primi 2’ a secco, la Vis trova ottime soluzioni al ferro in 1c1 e con tagli senza palla. 22-0 di parziale!
Nel secondo quarto i ragazzi continuano a recuperare palloni grazie all’aggressività a tutto campo, seppur concedendo qualcosa di più in difesa. Nella metà campo offensiva buone azioni corali continuano a dare i frutti sperati. 11-47 all’intervallo.
Successivi 20 minuti dove la Vis non cala mai l’intensità difensiva, se non per alcuni sprazzi nel quarto periodo: ciò porta a facili contropiedi che permettono il continuo allungarsi del gap. Qualche momento di mancanza di lucidità durante gli ultimi minuti, sia difensiva che offensiva, che non cancella però 35’ di alto livello. Finisce 37-92 e continua la marcia a suon di vittorie dei biancazzurri.
Ampia vittoria grazie ad un’ottima prestazione, specialmente difensiva nei primi due quarti, non ha permesso di trovare facilmente il canestro agli avversari (all’andata furono 17 i punti subiti solo nei primi 10 minuti). Unica nota stonata l’infortunio alla caviglia di capitan Dalpozzo a inizio gara, fortunatamente niente di grave, tenuto a riposo in via precauzionale.
Prossimo impegno giovedì 7 aprile alle 18 contro Junior Basket Ca’ossi al Palapalestre.

RAGGISOLARIS ACADEMY – VIS 2008 37 – 92
Parziali: (0-22;11-47;24-74)

Tabellino: Pasquini, Zavatti, Dalpozzo (K) 2, Viaro 3, Sgarzi 3, Leprini 24, Schincaglia 4, Mottaran 7, Brancaleoni, Cerlinca D. 29, Cerlinca M. 20.
All.re Dalpozzo, Ass.All.re Cavara.

U13 ÉLITE: INIZIO DIFFICILE PER I RAGAZZI DI COACH BOTTONI E CAMPANA NELLA SECONDA FASE.

Prima partita della seconda fase per i nostri ragazzi della 13 Élite che si vedono scendere in campo al Palapalestre contro la squadra di Cavriago.
Prestazione opaca dei ragazzi bianco-azzurri che partono bene tenendo testa nel primo quarto finito 16 a 22 per gli ospiti ma poi un blackout totale manda i nostri vissini nel pallone più totale andando all’intervallo lungo 27 a 43 per gli avversari.
Coach Bottoni prova a scuotere i suoi ragazzi prima della ripresa della gara ma serve a ben poco, i ragazzi sono poco energici e subiscono ancora perdendo molti palloni e concedendo moltissimo in difesa.
Piccola reazione nel finale di gara che vede i giovani biancazzurri vincere l’ultimo quarto di gioco ma il divario tra le due compagini è davvero molto ampio portando così ad una sconfitta pesante che deve far riflettere i ragazzi che hanno peccato di carattere e non ti tecnica.
Prossimo incontro venerdì 8 aprile ore 16:45 contro la POL. GIOVANNI MASI presso il Palazzetto CABRAL – Via Allende 5 – Loc. S.Biagio CASALECCHIO DI RENO BO.

VIS 2008 – BASKET CAVRIAGO 52 – 82

Tabellino: Izzi 9, Pasquini 23, Gildone, Lodi, Proner, Ziosi 8, Lorito 6, Conca (K), Beltrami 6, Casolari.
All. Bottoni, Ass. All. Campana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.