VIS: nulla da fare per Promozione, VIS Rosa, Under 15 e Under femminile

Arrivano quattro sconfitte con Bianconeriba, Faenza, Polisportiva Masi e San Lazzaro

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Prima giornata del campionato di Promozione che finalmente riprende dopo quasi 2 anni di fermo a causa della pandemia.
La VIS 2008 allenata da coach Bottoni e dal suo staff si trova ad affrontare in trasferta la favorita del campionato i Bianconeriba.
Primo quarto equilibrato dove i biancoazzurri cercano di sfruttare la propria velocità e cercano di correre in contropiede riuscendo a rimanere a contatto ai Bianconeriba, che riescono comunque a crearsi un piccolo vantaggio di 8 punti grazie alla maggiore fisicità ed esperienza, 25 a 17 il primo parziale.
Secondo quarto simile al primo ma con la VIS 2008 che riesce a rosicchiare altri 2 punti arrivando alla pausa lunga sul 41-35.
Terzo quarto da dimenticare con i ragazzi biancoazzurri che staccano la spina concedendo un parziale di 21-9 ritrovandosi a -18, a 10’ dalla fine il punteggio di 62 a 44.
Ultimo quarto dove i ragazzi di Bottoni tirano fuori tutta la propria energia arrivando fino al – 6 a 2 minuti dalla fine, non riuscendo purtroppo a completare la rimonta. La partita si conclude con la vittoria di Bianconeriba per 67-58.
La prossima partita venerdì 5 novembre alle ore 21:00 in trasferta contro SASSO BASKET CASTELFRANCO presso il Pal.to dello Sport A.PREDIERI – Via Predieri – Fraz. Manzolino CASTELFRANCO EMILIA MO.
BIANCONERIBA – VIS 2008 67 – 58
Parziali: (25-17; 41-35; 62-44)
Tabellini: Bianchi 12, Biolcati 7, Franchella 8, Gnani 11, Bedetti 2, Gilli, Rinaldin, Castaldini, Vaianella 6, Leprotti 12, Rossi.
All.: Bottoni, Ass. All.: Filieri.

Nella serata di Halloween le ragazze Vis portano a casa solo uno scherzetto e nessun dolcetto dal pala Bubani di Faenza.

Aldilà del punteggio sfavorevole la squadra di coach Frignani può comunque trarre confortanti risposte dalla partita contro le faentine.

Non è mancato il carattere, contro una forte squadra che poteva contare su una lunga appena scesa dalla serie a1 come Caccoli. Le ferraresi hanno risposto colpo su colpo rimanendo punto a punto fino agli ultimi 3’ di partita.

La poca lucidità nel finale, dovuta ad una rotazione forzatamente corta (sono quattro le ragazze Vis infortunate), permettono a Faenza di piazzare il break decisivo negli ultimi minuti di gioco.

Il punteggio finale è il maggior divario della serata tra le due formazioni a dimostrazione dell’equilibrio vissuto. Perciò qualche rimpianto per l’occasione perduta ma incoraggianti sensazioni per il proseguimento della stagione. Prossimo incontro sabato 6 Novembre ore 21 al Palapalestre di Ferrara contro la formazione di Cesena (vittoriosa nella prima giornata contro Ravenna).

FAENZA BASKET PROJECT GIRLS – VIS ROSA FERRARA           61 – 53

Parziali: (21-19;29-25;39-39)

 

Tabellino:

FAENZA: Ferruzzi 2, Bornazzini 1, Minguzzi 3, Maranesi 17, Chiarini 2, Panzavolta 10, Spataro 4, Fiorani 2, Sangiorgi 8, Bettini 2,  Caccoli 8, Ballardini 2.

Allenatore: Morigi.

VIS ROSA FERRARA: Colombani 8, D’Aloja 13, Salzano 4, Gualiumi, Zampini 13, Loiacono 4, Zerbini 2, Boarini , Salvadego 4, Targa 5, Perfetto.

Allenatore: Frignani, Assistenti: Brandini, Menghini.

U17 FEMMINILE: INIZIA IL CAMPIONATO!

Prima partita di campionato in trasferta per la formazione U17 Vis Rosa che le vede affrontare al palazzetto Cabral di Casalecchio di Reno la formazione della Polisportiva Giovanni Masi.

Il match inizia in perfetto equilibrio, dove le due formazioni si studiano a vicenda, a 5:30 il punteggio è 6 – 5 per le padrone di casa. Alcune disattenzioni in difesa permettono un mini break di Masi che costringe Coach Castaldi al Time Out. Il primo quarto termina a – 4.

Il secondo quarto vede l’uscita dal campo di gioco di una determinata Conti, sorretta dalle compagne per una leggera distorsione alla caviglia sinistra. L’attacco Vis si blocca, si fatica a trovare la via del canestro, sarà Galliera Ricci con due su due ai liberi a sbloccare il punteggio dopo tre minuti di gioco.

Le bolognesi sfruttano al meglio la fisicità e la loro statura blindando il pitturato sulle penetrazioni costringendo le vissine a subire la stoppata, oltre 10 a fine gara!

Piccolo break targato Vis rosa 0 – 6 a metà del terzo quarto, ma le padrone di casa sono pronte a reagire con un giocate in contropiede e rimettere in cassaforte il risultato.

Una partita che comunque lascia intravedere margini di miglioramento, due settimane di lavoro da sfruttare al massimo per arrivare pronte alla prossima partita.

Prossimo appuntamento Domenica 14 novembre 2021 ore 11.45 FORTITUDO ROSA – VIS ROSA, Palestra BARATTI, Piazzale Baldi 2 BOLOGNA (BO)

U17 F. POLISPORTIVA MASI – VIS ROSA FERRARA 71 – 41 – Parziali: (14–10; 36–19; 58-29)

VIS ROSA FERRARA: Frignani, Conti 4, Galliera Ricci 8, Colantoni 9, Berra 7, Busato 2, Cantelli, Altamura 2, Vitali 6, Boarini 3.
All.re Castaldi.
Prima partita casalinga tra le mura amiche del Palalpalestre per le U15 Vis Rosa, questa volta allenate da Coach Castaldi, Frignani assente per impegni di lavoro. La partenza è tutta Bianco Verde, in un amen le vissine subiscono un parziale 0 – 6, il cronometro segna appena 8:46. I primi due punti arrivano dopo quasi 5’ messi a segno su tiro libero pima da Chapman e successivamente Tassinari.
Anche il secondo quarto è a favore delle avversarie (tutte 2007 ndr), la fisicità sotto canestro si fa sentire, ma le padrone di casa provano comunque a fare la loro partita. Si va alla pausa lunga con il punteggio 15 – 47.
Al rientro dalla pausa lunga viene concesso troppo in difesa e San Lazzaro ne approfitta finalizzando con canestri troppo facili. Nell’ultimo quarto si ritrova concentrazione, fiducia ed anche la via del canestro, la difesa un po’ più attenta concede meno alle avversarie, si chiude infatti in perfetta parità

Prossimo appuntamento Sabato 6 novembre 2021 ore 18.00 CSI SASSO MARCONI – VIS ROSA, Palestra di BORGONUOVO – Via Annibale Clo’ – Loc. Borgo SASSO MARCONI (BO).

U15 F. VIS ROSA FERRARA – BASKET SAN LAZZARO 41 – 85 – Parziali: (7–25; 15–47; 23-67)

VIS ROSA FERRARA: Padovani, Magnani A. 2, Tassinari 8, Magnani C. 10, Vareschi 4, Duati , Dalla Muta, Faccini 2, Chapman 5, Bragaglia 8, Nsamen 2.
All.re Castaldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *