VIS: SUCESSI PER UNDER 17 E UNDER 15

Nelle gare con Piacenza e a Fidenza

Torna in campo l’Under 17 Eccellenza, per disputare quello che pare, e lo speriamo tutti, possa essere un campionato ‘’normale’’, a differenza della brevissima parentesi Maggio-Giugno della stagione passata.
Tra le mura amiche del Palapalestre, i ragazzi di coach Franchella hanno la meglio su Piacenza Club, dopo 40 minuti caratterizzati da un grande equilibrio e da alta intensità.
Primo quarto da più ombre che luci per la VIS, che arriva anche a -9 dopo un parziale degli ospiti a metà periodo. Un risveglio nel finale permette però di chiudere il quarto sul 18-24.
Secondi 10 minuti di tutt’altra caratura. Aggressività e attenzione difensiva sono le armi che i vissini utilizzano per mettere in difficoltà i piacentini, portando alla realizzazione di diversi contropiedi. In attacco i ragazzi trovano maggiore fluidità e libertà (si arriva sul +6) ma Piacenza resta a contatto. Si va negli spogliatoi sul 42-41.
Il terzo quarto vede i nostri ragazzi sempre in vantaggio per 7 minuti, ma un parziale di 9-0 permette agli ospiti di concretizzare il sorpasso. 59-61 a 10’ dal termine.
L’ultimo periodo vede una grande reazione biancoazzurra, grazie ad un’alta intensità tenuta nella metacampo difensiva e ad un costante ritmo in quella offensiva. La VIS si fa sentire con tutti i suoi effettivi nella lotta a rimbalzo (difensivo e offensivo), che favorisce contropiedi e secondi possessi fondamentali. La squadra di coach Franchella si aggiudica la gara per 83-78.
Esordio ostico che ha permesso subito di vedere gli ampi margini di miglioramento sia individuali che di squadra. Da sottolineare la grande reazione vissina ai parziali e controsorpassi di Piacenza, a cui vanno fatti i complimenti per il match disputato. La tenacia e il carattere messo sul campo dai nostri ragazzi sono sicuramente la base su cui costruire un bel lavoro. Bravi!
La prossima partita sarà in trasferta sabato 30 ottobre alle ore 18:00 contro la Fulgor Fidenza nel PALASPORT – Via Togliatti 42 FIDENZA PR.

VIS 2008 – POL.PIACENZA CLUB 83 – 78
Parziali: (18-24; 42-41; 59-61)

Tabellini: Righini (K), Dirani, Giovinazzo 27, Romondia 13, Lanza, Bondesani, Braga, Jebali 3, Belmonte 5, Dall’Ora 5, Yarbanga 29, Balletti 1.
All.re Franchella, Ass.All.re Cavara/Piselli, Prep. Bonati.

Primo match in trasferta per L’U15 Eccellenza che affronta la Pallacanestro Fulgor Fidenza. Partita che inizia con i padroni di casa che corrono molto in contropiede alzando molto il ritmo e trovando punti facili al ferro, VIS che tarato il metro difensivo aggredisce la partita intercettando palloni e mettendo forte pressione sui palleggiatori, ciò concede ai Vissini di creare un grande parziale già dal primo quarto e di dettare i ritmi della gara anche offensivamente, dove verranno trovati tiri facili al ferro e anche buoni spazi e opportunità per i tiri da fuori. Il primo quarto si chiude con la VIS in vantaggio per 26 a 15.
Secondo quarto sulla falsa riga del primo dove i ragazzi di Coach Bottoni sono ancora più attenti e grazie a rimbalzi e contropiede producono ancora più punti andando all’ intervallo con 32 lunghezze di vantaggio, 62 a 30.
Rientro dalla pausa lunga che vede i Vissini tirare un attimo il fiato e abbassare la pressione difensiva concedendo ai padroni di casa di alzare notevolmente il rendimento grazie anche ai singoli e di pareggiare il quarto. A 10’ dalla fine il tabellone segna 85 a 53 per la VIS.
Ultima frazione di gara che ritorna in mano ai Bianco Celesti che si rimettono in carreggiata riprendendo le redini e ritornando quelli dei primi due quarti portandosi a casa la partita con il punteggio di 105 a 63 e centrando la seconda vittoria consecutiva.
La prossima partita sarà il 28 ottobre alle ore 18:30 contro la POL. CESENATICO 2000 A.D. presso il Palapalestre.

PALLACANESTRO FULGOR FIDENZA – VIS 2008 63 – 105
Parziali: (15-26, 30-62, 53-85)
Tabellini: Emini 19, Dal Pozzo 6, Ravenna 14, Bavaro 20, Salvini 21, Annunziata 4, Cerlinca M 7, Cerlinca D 14, Ciaccia.
All. Bottoni, Ass All. Piselli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *