Visit Ferrara: obiettivo cento associati

visit ferraraL’obiettivo è tagliare il traguardo dei cento associati. La mira, piuttosto ambiziosa, è quella del Consorzio Visit Ferrara che, dal maggio 2013, unisce una cinquantina di soci tra operatori, imprese ed Enti che vogliono puntare sul futuro del turismo del territorio che abbraccia tutta la provincia ferrarese.

Anche di questa volontà, far toccare al Consorzio quota cento, si parlerà lunedì 20 gennaio ad Argenta, nella Sala Piccolo Teatro del Centro Culturale Mercato di piazza Marconi, dove sono stati chiamati a partecipare, imprenditori, associazioni, operatori e rappresentanti istituzionali, per illustrare loro, le iniziative già messe in campo.

La sfida non è poi così impossibile, viste le grandi e variegate potenzialità che esprime il territorio, dove il turista può immergersi nell’ambiente sorprendente del Parco del Delta del Po, esplorare città e borghi d’arte, scegliere una vacanza al mare o magari, pensare ad un tour enogastronomico. Mettere insieme tante proposte turistiche diverse, tasselli di un unico puzzle realizzato ad arte, può essere davvero la chiave giusta per spalancare le porte dello sviluppo socio-economico e turistico della provincia di Ferrara.

Così, dopo aver fatto tappa a Ferrara, Cento e Comacchio, tocca ora ad Argenta ospitare l’iniziativa del Consorzio Visit Ferrara, che intende promuovere l’offerta di turismo integrato per tutto l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *