Visita comandante legione carabinieri “Emilia Romagna” al comando provinciale di Ferrara

Questa mattina 17 dicembre il Generale di Brigata Davide Angrisani ha fatto visita al Comando Provinciale dei Carabinieri di Ferrara.

L’alto ufficiale ha colto l’occasione, nel rispetto delle misure di contenimento covid, per formulare al personale e alle famiglie gli auguri di buone feste. La visita periodica al all’Arma estense è stata anche l’opportunità per consegnare ad alcuni militari alcune onorificenze e riconoscimenti ufficiali per meritorie attività di servizio. Il Comandante Legionale ha così consegnato:

La Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare, concessa dal Signor Ministro della Difesa a:

Sottotenente Antonio MUZI, Comandante N.O.R.M. Compagnia CC. Portomaggiore;
Luogotenente Carica Speciale Licio ESPOSITO, Comandante della Stazione Carabinieri di Lagosanto;
Brigadiere Capo Qualifica Speciale Simone AGRESTI, Capo Equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile, Sezione Radiomobile, della Compagnia di Ferrara.
carabinieriIl Generale ha poi proceduto alla consegna di un Encomio semplice del Comandante della Legione Emilia Romagna, a:

Appuntato Domenico SPATARO, effettivo alla Stazione Carabinieri di Ferrara, con la seguente motivazione:
“ADDETTO A STAZIONE CAPOLUOGO, LIBERO DAL SERVIZIO, EVIDENZIANDO FERMA DETERMINAZIONE ED ECCEZIONALE CORAGGIO, SI PONEVA ALL’INSEGUIMENTO DI UN’AUTO, AL CUI INTERNO UN UOMO STAVA AGGREDENDO VIOLENTEMENTE UN’ANZIANA DONNA. RAGGIUNTA E FERMATA LA VETTURA, BLOCCAVA E TRAEVA IN ARREST IL RESPONSABILE”. FERRARA, 20 NOVEMBRE 2019.

Ed una Sua lettera di compiacimento, ai seguenti militari:

Brig. Ca. Q.S. Simone AGRESTI, Brig. Ca. Nicola BONAMICI, App. Sc. Q.S. Samuele CRAPAROTTA, App. Sc. Q.S. Enrico ROSATI, App. Sc. Giuseppe LONDRA, e App. Erasmo CAPUANO, tutti effettivi al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ferrara, con la motivazione:
“DESIDERO ESPRIMERE AI MILITARI OPERANTI IL MIO VIVO COMPIACIMENTO PER LO SPICCATO ACUME INVESTIGATIVO E L’ELEVATA CAPACITA’ PROFESSIONALE DIMOSTRATI NELLO SVOLGIMENTO DELLE 2 OPERAZIONI DI SERVIZIO IN FERRARA CHE HANNO CONSENTITO, IN DATA 20 E 21 APRILE 2020, DI TRARRE IN ARRESTO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO 4 PERSONE CON IL CONTESTUALE SEQUESTRO DI CIRCA UN CHILOGRAMMO DI MARIJUANA. BOLOGNA, 09 NOVEMBRE 2020.

Successivamente il Generale ha fatto visita di cortesia al Comandante del COA dell’Aeronautica Militare di Poggio Renatico, Generale di Divisione Aerea Claudio Gabellini.

carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *