Vittime sisma, padre Cavicchi: “Sono state dimenticate”

Bruno Cavicchi, padre di Nicola, morto nel crollo alle Ceramiche Sant'Agostino un anno fa
Bruno Cavicchi

Ad accogliere la Presidente Boldrini, anche il papà di Nicola Cavicchi, che con la sua famiglia ha pagato al terremoto il tributo più pesante, quello di un figlio. Bruno Cavicchi sta conducendo una battaglia nei confronti dell’Inail perché riconosca il grave danno subito dalla famiglia di Nicola, una battaglia in cui si sente troppo solo, in cui ha vicino ancora troppo poche persone e istituzioni.

E’ una battaglia difficile, dice Paolo Baiamonte segretario provinciale Cisl Ferrara perché ci sarebbe una legge da cambiare.

Di seguito l’intervista.

%CODE%

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.