Vivere in tenda a San Carlo

Il campo tende di San Carlo vicino a Sant’Agostino, dopo aver accolto centinaia di ospiti, pian piano si sta svuotando.

I volontari stanno spostando tutti gli ospiti, ancora sfollati dalle proprie case, nelle tende che si sono liberate, vicino al tendone centrale diventato il centro del campo. Tante persone, dopo che sono state riaperte le zone rosse dei paesi, sono tornati nelle proprie case, ma c’è chi torna comunque al campo tende.

Sono poco più di 30 i volontari della Protezione civile che stanno gestendo il campo di San Carlo. Oltre ai servizi come i bagni e le lavatrici, al campo da un po’ c’è anche  un piccolo canile per i cani degli ospiti.

A breve poi arriveranno anche parrucchieri professionisti che gratuitamente taglieranno i capelli ai volontari della Protezione civile e agli ospiti delle tende.

Intanto continua a essere frenetico il lavoro nelle cucine del campo, che può preparare fino a 1100 pasti all’ora. Comunque si spera che con la fine dell’estate il campo tende di San Carlo venga smantellato.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=977be30e-ba87-4d9e-99a8-fd2d4d719467&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *