Walter Chessa lascia la guida della FIM-CISL. Lo sostituirà Sandra Rizzo

Dopo dodici anni alla guida dei metalmeccanici della CISL, Walter Chessa lascia la segreteria generale territoriale di FIM-CISL. L’avvicendamento è avvenuto il 15 marzo, quando il comitato direttivo territoriale del sindacato ha eletto nuovo segretario Sandra Rizzo.Nella sua veste di segretario generale FIM-CISL, Walter Chessa ha partecipato ad alcune delle più impegnative vertenze che il territorio ha attraversato negli ultimi anni: dalle riorganizzazioni di VM Cento e Berco Copparo, alla gestione della crisi di Reynolds Wheels-Alcoa-Romagna Ruote (oggi Ferrara promozioni industriali), alla chiusura di Oerlikon Cento, per citarne solo qualcuna. Vertenze complesse su cui ha pesato, in tempi recenti, la grave crisi che sta investendo il comparto industriale metalmeccanico.Sandra Rizzo lo ha affiancato in queste attività sindacali, ed dal 15 marzo è chiamata a prenderne il posto. Ha 45 anni, e proviene dalla Reynolds Wheels, in cui ha cominciato a lavorare come impiegata nel 1988.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *