West Nile: quinta vittima nel ferrarese

E’ sempre più grave il bilancio delle vittime del virus West Nile nel ferrarese. Nella serata di giovedì 30 agosto, a perdere la vita è stata una donna di 81 anni, residente nella nostra provincia, e che da un mese circa si trovava ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’Ospedale di Cona.

Sale così a 5 il numero di persone decedute quest’estate nel ferrarese, a seguito dell’infezione.

Non si è tuttavia aggravato il bilancio dei casi registrati in questa stagione, che resta stabile a 13.

La Regione, intanto, ricorda che gli interventi larvicidi si sono intensificati, per bonificare soprattutto le aree più a rischio. I cittadini stessi sono invitati a contrastare la proliferazione delle zanzare attraverso l’utilizzo di trattamenti, distribuiti nelle 113 farmacie private legate a Federfarma Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *