WMAC: interessanti risultati a Verona

Ai Campionati interregionali Veneto-Emilia Romagna

Un bottino più che soddisfacente quello raccolto dalla associazione estense WMAC Italy ai Campionati Interregionali Veneto/Emilia Romagna, comprensivo di 3 medaglie d’oro, un quarto e due quinti posti per i quattro ferraresi partecipanti.
La competizione ha preso il via nella mattinata di domenica 17 marzo a Dossobuono (VR), con oltre 350 atleti pronti a darsi battaglia nelle diverse categorie e specialità del karate e del kobudo.
La WMAC Italy si mette in luce con la netta vittoria di Marco Alvisi nella categoria di kata open per ragazzi, subito bissata dall’oro di Sergio de Marchi, maestro e preparatore del gruppo, nei kata open cinture nere. Sempre nel karate arrivano il quinto posto di Pietro Bonini, vinto più dallo stress dell’attesa che non dall’abilità degli avversari, ed il quarto nuovamente di Sergio de Marchi, quest’ultimo con non poche perplessità sull’arbitraggio.
Nel kobudo poi un plauso a Luca Erbenti, autore di un’ottima prova nelle forme con armi, con un quinto posto che vale molto considerato il livello tecnico della categoria; nuovamente medaglia d’oro infine per de Marchi che cuce sul petto della WMAC il terzo scudetto di Campione Interregionale di giornata.
La gara ha messo in luce la crescita dei giovani del gruppo ferrarese ed ha confermato il valore della WMAC nel circuito CSI, che ora si avvia alla conclusione coi Campionati Nazionali di fine aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *