Minacce a segretario Cgil Ferrara, sindacati: “Fatto gravissimo e vigliacco”

Tanti attestati di solidarietà nei confronti del segretario provinciale di Cgil Ferrara Cristiano Zagatti e della sua famiglia, vittime di minacce negli ultimi tempi come riportato dal quotidiano online locale Estense.com.

Tra questi, quello dei sindacati estensi uniti che definiscono un “fatto gravissimo e vigliacco gli attacchi rivolti a chi esercita un ruolo sindacale”, attacchi che per le sigle sindacali “rappresentano un attacco generale alla rappresentanza sindacale e alla tutela di diritti e valori collettivi di democrazia, libertà, uguaglianza e giustizia sociale”.

Per Cgil, Cisl e Uil, “chi si nasconde dietro l’anonimato si qualifica da solo e ripete imprese che la storia ha già condannato senza appello, da qualsiasi fronte politico siano arrivate”.

Sigle unite che invitano “tutti i cittadini a riflettere su quanto è accaduto e a isolare e denunciare coloro che con la violenza – perché di questo si tratta – vorrebbero imprimere alla nostra vita un altro corso. Anche perché da molti anni non succedeva che a Ferrara venisse minacciato un dirigente sindacale per il suo lavoro”, Cgil, Cisl e Uil che si “augurano che le indagini su quanto è avvenuto portino rapidamente a individuare i responsabili, che vanno perseguiti dalla legge senza esitazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *